“Vincanto”

Vincanto

Il nome è stato scelto da mia cugina Simona.
Così, all'improvviso.
Le stavo parlando del sogno di aprire un wine & food e lei mi consigliò questo nome.
Forse le venne spontaneo perché riuscì a scorgere tutto ciò che ho dentro e che vorrei riportare nel locale. Forse avrà visto la grande passione per il vino, per la canzone classica napoletana, per la voglia di… incantare.
Ci riuscirò?
Mi impegnerò al massimo per accogliervi nel migliore dei modi, per condurvi in un mondo - quello del vino - ricco di storia e cultura, frutto della migliore commistione tra signorilità nobile e nobiltà contadina.
Un mondo che rapisce, che fa dimenticare le inutilità del mondo e dove il cuore e gli occhi trovano ristoro. Un mondo che rispetta ancora se stesso e gli altri, dove il Creato la fa ancora da padrone e ci ricorda che nulla nasce dal caso.

Ironia della sorte, l'idea di Vincanto è nata al nord, durante una mia breve esperienza lavorativa in Lombardia. Lì, tra nebbie e pianure, mi sono interrogato e ho pensato che ci sarà pure un motivo per il quale si nasce in un determinato posto.
Io sono nato qui e, forse, solo qui potevo nascere. Per questo ho sentito forte il desiderio di tornare, di investire su me stesso e sulla mia terra. Come due fidanzati che vivono un rapporto tormentato, ma sanno di amarsi e di non riuscire a stare lontani.
Così, entrambi ci siamo dati l'ultima possibilità. Fare impresa a Napoli, in Campania, al Sud; una sfida impossibile? E proviamoci!
Se tutti andiamo via, dopo non possiamo lamentarci e dire che le cose non cambiano.
Crediamoci e recuperiamo questa meravigliosa storia d'amore.
Riappropriamoci della nostra storia; facciamo conoscere a tutti che possiamo vantare un panorama invidiabile di prodotti tipici; dai formaggi ai salumi, dal vino alle primizie contadine. Vincanto è tutto questo; fierezza campana e apertura nazionale; valorizzazione del meglio che offre la nostra regione, ma anche ricerca delle migliori prelibatezze italiane ed europee. Cercherò di mettere insieme due parole che sembrano inconciliabili: tradizione e progresso.
Queste due parole, invece, non sono mai state così vicine, perché il progresso sta nella tradizione, la cui etimologia riporta ai verbi “consegnare e trasmettere” . Trasmettere tutto il sapere che i nostri padri ci hanno consegnato, per vivere meglio il progresso; trasmettere tutta la sapienza contadina e, grazie alle conoscenze del progresso, ottenere vini migliori.
Questo è Vincanto; un occhio alla tradizione e alla nostra terra, l'altro verso il futuro, consapevole di tutto il buono che abbiamo ereditato.
Purtroppo, conosciamo pochissimo il bello della nostra terra e, forse, è anche per questo che non la rispettiamo. “Vincantiamoci” ...e scopriamo quant'è bello essere nati nella regione che Plinio il Vecchio definì “Campania Felix” . Conosciamola di più, solo così impareremo a non trattarla male, perché non si può rispettare ciò che non si ama...e non si può amare ciò che non si conosce!
Vincanto ...perché - come diceva Veronelli - “il vino è il canto della terra verso il Cielo”.


Wine and Food "Vincanto" di Yuri Buono - P. IVA: 06823421216 - Via Nolana, 89 Pompei (NA) Copyright © 2011 - Privacy - Credits: Innovidia